AGC

AGC – Controllo Automatico del Guadagno: Nella videosorveglianza, l’AGC è una funzione elettronica che regola il segnale video per mantenere un livello ottimale. Amplifica il segnale in ambienti scarsamente illuminati per un’immagine nitida e regola il segnale in condizioni di forte luce. Garantisce una visualizzazione ottimale indipendentemente dalle condizioni di illuminazione.

ANR

Automatic Network Replenishment, è una comoda funzione disponibile su alcuni dispostivi di videosorveglianza IP. Questa funzione permette di salvare le registrazioni video automaticamente sulla scheda SD interna della telecamera quando la connessione di rete viene interrotta. In questo modo, tutte le registrazioni video vengono salvate anche se la connessione di rete è temporaneamente interrotta. Dopo…
Leggi tutto

AUTOFOCUS

AUTOFOCUS: Nella videosorveglianza, l’AUTOFOCUS si riferisce all’obiettivo che garantisce un’immagine nitida grazie alla regolazione automatica continua della messa a fuoco. È spesso abbinato ad ottiche zoom e varifocali, assicurando una visualizzazione chiara indipendentemente dalle condizioni.

AUTOPAN

Siginificato AUTOPAN

Bitrate

Nel contesto della videosorveglianza, il bitrate è una misura della velocità di trasferimento dei dati video da una telecamera di sicurezza a un dispositivo di registrazione o visualizzazione. Il bitrate può influenzare la qualità dell’immagine e la quantità di spazio di archiviazione richiesto per conservare le registrazioni video. Più alto è il bitrate, migliore sarà…
Leggi tutto

CBR (Constant bitrate)

CBR (Bitrate costante) nella videosorveglianza Nel contesto della videosorveglianza, il CBR (Bitrate costante) è un metodo di codifica del flusso video in cui il bitrate specificato rimane invariato durante l’intera registrazione o trasmissione. Il CBR è particolarmente utile per lo streaming di contenuti video da telecamere di sicurezza attraverso canali con larghezza di banda limitata.…
Leggi tutto

CCD

CCD – Charge Coupled Device: In videosorveglianza, il CCD è un sensore che converte l’energia della luce in segnali elettrici. Questa “immagine elettronica” viene elaborata analogicamente o digitalmente a seconda della tecnologia della telecamera. I sensori CCD variano nelle dimensioni, come 2/3 pollici o 1/3 pollici, influenzando la quantità di luce raccolta.

IP Grado di protezione

Valutazione di impermeabilità IP Le valutazioni di impermeabilità IP è uno standard di misura per determinare quanto un oggetto sia impermeabile. Molte telecamere di videosorveglianza o alloggiamenti per telecamere progettati per l’uso esterno devono essere impermeabili. Il numero di valutazione IP è composto da due cifre, seguite da lettere opzionali. Ad esempio, IP66 e IP68.…
Leggi tutto

larghezza di banda

In videosorveglianza, si riferisce alla quantità di dati trasferibili attraverso una connessione di rete in un periodo di tempo. Determina la quantità di dati video trasmessi dalle telecamere alla postazione di registrazione o visualizzazione in remoto. Una maggiore larghezza di banda permette una migliore qualità video e la gestione di più telecamere simultaneamente.

Metadati

Metadati nell’analisi video AI nella videosorveglianza: I metadati in videosorveglianza sono informazioni estratte mediante algoritmi AI per descrivere il contenuto video. Includono riconoscimento di oggetti, volti, analisi del movimento, comportamentale, classificazione di scene e conteggio oggetti. Essenziali per rilevare eventi in tempo reale, eseguire ricerche avanzate e ottenere intuizioni sulle tendenze comportamentali.